Binari in mezzo alla città come trappole infernali

Fonte : La Gazzetta del Mezzogiorno