Matera 2019 mette le ali alle Fal

Il collegamento per Bari verrà reso più veloce. Firmata convenzione con ministero dei Trasporti e Regione. Leggi l’articolo de La Gazzetta del Mezzogiorno

Sicurezza, dal Governo 37 mln di euro a Fal

Trentasette milioni di euro dal Ministero dei Trasporti a Ferrovie Appulo Lucane per gli investimenti sulla sicurezza. 15 milioni saranno investiti in Basilicata. Clicca e leggi l’articolo de La Gazzetta di Basilicata

Fal, dal Cipe oltre 20 milioni di euro per nuovi investimenti a Bari

Dei 38 milioni di euro che il Cipe ha destinato ad interventi sul ‘ferro’ nell’area metropolitana di Bari, oltre 20 milioni sono destinati alle Ferrovie Appulo Lucane per interventi da realizzare nell’ambito del potenziamento e del raddoppio della linea ferroviaria Bari – Matera. Tra questi: una nuova fermata nel quartiere Libertà, un terminal ferro – gomma 

Il 24 dicembre treni straordinari tra Bari e Matera

Per andare incontro alle esigenze degli utenti Fal ha deciso un’apertura straordinaria della linea ferroviaria Bari – Matera per domenica 24 dicembre con un orario ridotto. Clicca qui per consultare gli orari del 24 dicembre

Il 14 dicembre apertura buste procedura aperta affidamento servizi pulizia

Procedura aperta ai sensi dell’art. 60 del D. Lgs 50/2016 per l’affidamento dei servizi di pulizia e servizi logistici degli impianti, dei rotabili ferroviari, degli autobus, degli uffici e degli ambienti vari della società siti in Bari, Matera, Potenza, comprese le stazioni periferiche. CIG: 7225293467. Comunicazione data e luogo apertura plichi Clicca qui per leggere l’avviso 

Interramento stazione Fal Modugno: raggiunta intesa Ferrovie – Comune – cittadini

Ridurre al minimo tempi di realizzazione ed eventuali impedimenti burocratici relativi ai lavori di interramento della stazione di Modugno condividendo le scelte tra Amministrazione Comunale, Ferrovie Appulo Lucane e cittadini, per raggiungere entro fine 2018 il duplice obiettivo di consegnare alla Città di Modugno un’opera che ‘ricucirà’ il territorio urbano, oggi spezzato in due da